Un locale unico!

Sculture, foto e dipinti dalla seconda metà del novecento fino ai giorni nostri.
Gastronomia di altissima qualità in un atmosfera conviviale e rilassata.

DEI D'ACQUA

Dall’1 al 9 di aprile, Lucca Filmfestival & Europa Cinema e Olio Su Tavola presentano Il giovane fotografo Joakim Bernardo con le foto d’arte Dei d’acqua.

Joakim Bernardo, nato a Firenze 1996, vive a Stoccolma, in Svezia, dove lavora come fotografo e videomaker. Dopo l’esposizione alla Kulturhuset di Stoccolma le foto vengono ora proposte qui a ad Olio Su Tavola.

Il pittore Paolo Baratella ha introdotto Dei d’acqua:

Joakim Bernardo giovane fotografo, si aggira nel mondo alla scoperta dell’uomo con lo stupore della “prima volta”. La camera fotografica, oggi digitale, si piega alla sua meraviglia fissando sembianze provvisorie, reportage di espressioni e movimenti destinati a risolversi altrimenti che noi non possiamo conoscere se non con l’immaginazione; far lavorare la fantasia individuale è una peculiarità dell’arte, che non satura lo spazio dello sguardo spirituale. Si potrebbe dire che Bernardo si mette nei panni sia del visionario, sia dell’identificatore della realtà oggettiva, sensuale.

Conosco Joakim qui in Italia, da quando lui ragazzino, appassionato del gioco del calcio, lui multietnico, naturalmente mescolato a ragazzini anche italiani in fianco alle mura di Lucca, scatenava le sue energie, sognando orizzonti lontani già dipinti nei suoi occhi malinconici . A quel tempo venne al mio studio portatovi dall’amico Volin, suo padre, per incominciare un contatto con l’arte figurativa: ricordo l’intensità con cui ascoltava, dedicandosi poi ad esercitazioni grafiche volte a educare lo sguardo e la mano. Ora questo ragazzino nella sua crescita ha coltivato la “visione artistica” del mondo, merito anche del padre e del nonno pittore, per segnalare a se l’esistenza del sé, dell’esserci nel mondo, dell’esserci del mondo, una sorta di DASEIN Heideggeriano, e per soddisfare il suo anelito di libertà immaginativa e di verità ha scelto la fotografia, mezzo apparentemente alla portata di tutti al quale Joakim, col suo talento aggiunge valore e amplifica il senso.

Analizzando le immagini catturate dal suo sguardo (fotografico?), come dicevo all’inizio, si legge la volontà pungente di penetrazione del soggetto al di là della provvisorietà con cui esso si manifesta, fissando una staticità che sa di movimento psicologico, di pensieri che turbinano in volti chiamati ritratti, sembianze di una umanità indistinta della quale è vano chiedersi da dove venga. Il suo sguardo continua a chiedere conoscenza che come dice Aristotele, iniziando il libro della Metafisica, è la propensione degli uomini: “…ne è un segno evidente la gioia che essi provano per le sensazioni, giacché queste, anche se si metta da parte l’utilità che ne deriva, sono amate di per sé, e più di tutte le altre è amata quella che si esercita mediante gli occhi…” Amo pensare che Joakim Bernardo sia arruolato tra questi che amano la conoscenza rincorrendola con la sua camera fotografica, restituendoci col suo talento immagini di verità.

“Silenzio, sopra di me cammina Verità, simile a una nube. Mi coglie con folgori invisibili. Su una gradinata lenta, ampia, scende a me la sua fortuna: vieni tu, verità amata, vieni! “ (Friedrich Nietzsche ditirambi per Dioniso)

Paolo Baratella per Joakim Bernardo

Lucca Gennaio 2016

Calendario

  • 2 – 9 Aprile Joakim Bernardo – Dei d’acqua

Galleria

L'ambiente

Olio su tavola, situato nel meraviglioso centro storico di Lucca, tra San Martino e Piazza Napoleone, è un locale unico, curato in ogni particolare.

Distribuito su 5 ariose sale e un fiorito cortile interno, Olio su tavola è in grado di accogliere fino a 50 posti a sedere.

All’ingresso si è accolti da un ampio ed elegante bancone da bar che di sera si trasforma in un invitante e ricco buffet da aperitivo.

I pavimenti di marmo grigio, si sposano con le numerose sculture, foto e dipinti di autori che vanno della seconda metà del novecento fino ai giorni nostri.

Anche l’illuminazione, naturale di giorno, si trasforma la sera con lampadari dal design sofisticato e luci colorate ,creando un atmosfera rilassata e conviviale. Tutto questo rende speciale l’Olio su tavola.

Olio su tavola, infatti, si presta egregiamente ad accogliere feste di laurea e party di compleanno pensati per un pubblico alla moda che per i suoi festeggiamenti cerca un’ambiente frizzante e un’offerta gastronomica di altissima qualità.

CONTATTI

Vieni a mangiare e vedere arte contemporanea

VIENI A TROVARCI

Via del Battistero n.38
55100 Lucca

CHIAMACI

(+39) 0583 491104 – (+39) 333 7815359